Correva l’anno….2007

Tratto dal semestrale n.16 “al sâs” del Gruppo di Studi “Progetto 10 Righe” 10 righe
a cura di Luigi Ropa Esposti

9 – 17 giugno 2007: I Radio Days e il premio Città di Sasso Marconi
Si è svolta tra i19 e il 17 giugno la manifestazione “Radio Days – la storia suona bene, Guglielmo Marroni: la radio e la sua terra”, che sull’onda di Marconi ha dato vita a numerosi eventi sul territorio sassese che
hanno spaziato dal cinema, al teatro, alla cucina.
Da segnalare, tra gli altri, la proiezione del film documentario “Marconi, il mago delle onde” di Alessandro Giupponi, l’inaugurazione del percorso didattico con giochi scientifici nel parco Marconi del capoluogo e l’assegnazione del premio Città di Sasso Marconi. La commissione del premio, ha conferito i premi a Piero Angela, quale personalità distintasi nel settore della comunicazione, a Marino Sinibaldi curatore della trasmissione “Fahrenheit 451” di Radio 3, quale miglior progetto di comunicazione per i giovani, a Marie Louise Niwemukobwa giornalista ruandese quale giornalista distintasi nella lotta per i diritti umani, e all’Adbuster Media Foundation per l’innovazione dei linguaggi.

16 giugno 2007: la consegna del premio Città di Sasso Marconi a Piero Angela presso il teatro Comunale (foto Ufficio Stampa Comune di Sasso Marconi)

16 giugno 2007: la consegna del premio Città di Sasso Marconi a Piero Angela presso il teatro Comunale (foto Ufficio Stampa Comune di Sasso Marconi)

Luglio 2007: “Il commissario De Luca” fiction made in Sasso
Preceduta in giugno da una selezione di attori e comparse provenienti dal nostro territorio, si sono svolte in luglio le riprese per la fiction televisiva “Il commissario De Luca” con protagonista Alessandro Preziosi. La nuova serie TV è tratta da un racconto dello scrittore bolognese Carlo Lucarelli ed è ambientata nell’Italia fascista dei primi anni ’40. Le riprese sono state effettuate in diverse località del nostro territorio tra cui il Ponte di Vizzano e alcuni casolari della collina. Sasso Marconi: una nuova Cinecittà ?

Settembre 2007: Sasso in rete
No, non si tratta della vittoria di una delle nostre squadre di calcio, ma di un nuovo sito informativo sul nostro territorio creato da due giovani intraprendenti: Fabio Risi e Simone Gallini. Sul nuovo sito potrete trovare numerosissime foto del territorio sassese oltre a notizie di storia, link utili, previsioni meteo ed eventi. Provate a cliccare su www.sassomarconifoto.it e vedrete. Grazie ragazzi.
11 ottobre 2007: “Lazzarino d’oro” a Pierluigi Perazzini Il nostro amico e qualificato collaboratore della rivista “al Sàs”, Pierluigi Perazzini, è stato insignito dell’onorificenza che premia il personaggio che annualmente ha dato lustro alla città di San Lazzaro, il “Lazzarino d’Oro”. Ottico per professione ma meticoloso appassionato di storia locale, è autore di numerose ricerche storiche sul territorio bolognese tra le quali alcune anche sul territorio sassese.

12-13 ottobre 2007: Convegno a “Le Conchiglie”, il mese delle scienze della Terra
Nell’ambito dell’iniziativa curata dal Servizio Geologico della Regione Emilia Romagna, “Il mese delle scienze della Terra”, si è svolto presso l’agriturismo “Le Conchiglie” di Lagune il 12 e il 13 ottobre un seminario sul “censimento, tutela e valorizzazione del patrimonio geologico”. Oltre agli interventi di esperti provenienti dall’Italia e dall’Europa è stato effettuato anche un corso per il rilevamento, schedatura e valorizzazione del patrimonio geologico, con esercitazioni pratiche nel geosito di Lagune ricco di fossili marini di epoca pliocenica.

13 ottobre 2007: Marconi Day
Nella consueta cornice di Villa Griffone, sede del museo G. Marconi, si è svolto sabato 13 ottobre il Marconi Day, evento dedicato all’illustre scienziato, organizzato dalla Fondazione Guglielmo Marconi e dal Circolo Filatelico Guglielmo Marconi. Nel corso della giornata, oltre alla consegna del premio Marconi Junior alla neolaureata ing. Giada Amè, e al collegamento radio col Marconi Festival a Clifden in Irlanda, è stato presentato il nuovo volume edito dal Circolo Filatelico “Marconi e lo yacht Elettra”.

13 ottobre 2007: inaugurazione dell’Aula della Memoria a Colle Ameno
E’ stata inaugurata, nel settecentesco borgo di Colle Ameno recentemente restaurato, una nuova sala al piano terra dell’ala del fabbricato posta tra la villa Ghisilieri ed il borgo. L’Aula della Memoria sarà uno spazio dedicato soprattutto alle scuole e a chi vuole approfondire i temi della resistenza, della memoria storica locale e della pace. Durante la cerimonia di inaugurazione è stato proiettato il film “Montagna di sangue” e presentato il libro “Graffiti di Memoria” di Cinzia Venturoli. E’ stata inoltre inaugurata la mostra “Dai monti alle risaie. Le genti, la 63° Brigata Bolero” dedicata alla resistenza nei territori della Provincia di Bologna.

20 ottobre 2007: 150 anni di mercato a Sasso Marconi
Era un martedì del 1857 quando le prime bancarelle misero piede (e ruote) sul selciato della piazza del borgo del Sasso. Di questo antico evento di 150 anni fa il Comune di Sasso Marconi e ASCOM, l’associazione dei commercianti, hanno voluto celebrarne l’origine con alcune iniziative. Con l’occasione sono state premiate le botteghe più antiche e gli operatori del mercato settimanale del martedì ancora in attività.

27 ottobre 2007: il maestro Betti incontra i suoi alunni
A qualcuno potrà sembrare una notizia priva di rilievo: ogni giorno gli insegnanti incontrano i loro alunni. Ma in questo caso gli alunni sono un po’ attempati, anzi, pensionati. Il maestro Dino Betti è stato infatti insegnante a Borgonuovo per tantissimi anni, dagli anni ’60 fino alla pensione, e fu fra i primi docenti ad adottare metodi educativi innovativi e coinvolgenti, come la realizzazione del “Giornalino di classe” (la rivista “al Sàs” ha pubblicato brani significativi tratti dal “Giornalino di classe” nel n. 11 a pag. 117 e nel n. 12 a pag. 83). Betti è stato anche sindaco di Savigno dal 1956 al 1960 e fondatore a Borgonuovo del circolo “Il Cittadino”. Durante i suoi tanti anni di attività ha lasciato un ricordo indelebile nei suoi alunni, che oggi, ancorché pensionati, lo ricordano con affetto e lo hanno voluto incontrare ancora una volta, in allegria, presso il centro sociale di Borgonuovo.

28 ottobre 2007: ColtiviAMO la Montagna, l’esperienza della Cooperativa Marzolini
Si è svolto presso la sala Atelier del capoluogo il convegno “ColtiviAMO la Montagna”, sulla singolare esperienza della Cooperativa Marzolini di Sasso Marconi, sulle prospettive dell’agricoltura in collina ed in montagna. L’iniziativa è stata resa possibile dall’attività di ricerca di Emilio Veggetti, già socio della cooperativa, che ha recuperato foto e documenti storici sulle attività della cooperativa fondata da Benito Ferrarini con sede a Vizzano. A seguire è stata inaugurata la mostra fotografica sulla storia della cooperativa.

Settembre – ottobre 2007: Cecilia a quota 90; Giuseppe Serra con Gabriella a quota 50 di matrimonio
La nostra amica, scrittrice e poetessa Cecilia Pelliconi Galetti ha fatto 90. Sì, il 31 ottobre ha compiuto 90 anni tondi, che si porta addosso con una vivacità e una lucidità uniche. Grazie alla sua memoria e al suo talento di narratrice abbiamo potuto pubblicare nella nostra rivista numerose testimonianze di storia locale che lei ha vissuto da protagonista. Cecilia ha un attivismo instancabile: partecipa, e spesso vince, premi letterari in molte regioni d’Italia. Un mese prima, il 29 settembre, due nostri fedelissimi soci, Giuseppe Serra e la moglie Gabriella Negroni (che abbiamo visto spesso camminare agilmente lungo i sentieri delle nostre camminate domenicali) hanno solennemente festeggiato nella chiesa di Luminasio le nozze d’oro. La funzione, allietata da uno straordinario concerto di campane, alla presenza dei figli con le famiglie e i nipoti, è stata celebrata da don Francesco, lo stesso sacerdote che li unì in matrimonio 50 anni prima. A tutti i nostri più vivi auguri!

27 ottobre – 4 novembre 2007: l’olio alla Tartufesta
E’ andata via “liscia come l’olio” l’edizione 2007 della Tartufesta sassese. E non poteva andare altrimenti avendo quest’anno come tema conduttore proprio l’olio. Oltre alle abituali iniziative culturali e culinarie quest’anno è stato dato ampio risalto alla cultura ed alla coltura dell’olivo. Dopo anni che il Comune di Sasso Marconi incentiva la reintroduzione della coltura dell’olivo sulle nostre colline è giunta finalmente l’occasione per mettere in mostra le potenzialità dei nostri oliveti. Oltre ai percorsi enogastronomici nei vari stand, l’olio è stato il grande protagonista (anche grazie ai corsi di
analisi sensoriale dell’olio, alle visite presso le aziende olivicole del territorio, alla mostra sulla olivicoltura sul nostro territorio, ed al convegno sulle opportunità dell’olivicoltura nelle colline bolognesi svoltesi in Sala consigliare). Bentornate olive!

4 novembre 2007: il convegno sulla cltivazione dell'olivo. Nella foto: un olivo secolare a Rasiglio di Sasso Marconi (foto Istituto Prof.le B. Ferrarini)

4 novembre 2007: il convegno sulla cltivazione dell’olivo. Nella foto: un olivo secolare a Rasiglio di Sasso Marconi (foto Istituto Prof.le B. Ferrarini)

6 novembre 2007: la morte di Enzo Biagi
Ha destato profonda commozione la morte di Enzo Biagi, personaggio di spicco e tra i più grandi giornalisti del nostro tempo. Biagi era legato al territorio sassese ove, nella sua residenza a Vizzano, amava soggiornare nel periodo estivo. Era inoltre presidente onorario del Premio Città di Sasso Marconi e del comitato scientifico per l’Aula della Memoria. Proprio per la sua vicinanza col nostro territorio l’Amministrazione Comunale ha istituito per giovedì 8 novembre il lutto cittadino, in occasione dei funerali svoltisi a Lizzano in Belvedere. Numerosi membri dell’Amministrazione comunale, tra cui il Sindaco, e molti cittadini di Sasso Marconi hanno partecipato ai funerali presso il cimitero di Pianaccio, suo paese d’origine (vedi articolo a pag. 15).

15 novembre 2007: ci saranno arte e scienza a Sasso ?
I Comuni di Sasso Marconi e Casalecchio di Reno hanno siglato un protocollo d’intesa con la Fondazione Marino Golinelli finalizzato alla realizzazione del primo “Art Science Center” italiano. I sottoscrittori si sono impegnati a dar vita ad un progetto che prevede la realizzazione di strutture da collocarsi lungo l’asse della Porrettana dedicate alla diffusione della cultura scientifica ed artistica con un occhio particolare alla formazione e alla didattica. Un progetto ambizioso per la creazione di un luogo all’avanguardia della promozione culturale contemporanea che speriamo un domani possa concretizzarsi.

17 novembre 2007: inaugurazione delle sale pubbliche di Colle Ameno
Dopo l’inaugurazione a ottobre dell’Aula della Memoria si è conclusa, con l’apertura delle sale pubbliche di Colle Ameno, la fase degli interventi di restauro compiuti dal Comune di Sasso Marconi nell’antico borgo. I saloni posti al primo piano di quella che fu la Villa Ghisilieri sono stati restaurati e consolidati, e saranno destinati all’uso pubblico per mostre, convegni ed incontri culturali. Nella giornata di inaugurazione sono state effettuate visite guidate al borgo, all’antico oratorio di S.Antonio da Padova e all’Aula della Memoria. È stata inoltre inaugurata una mostra dedicata alle ceramiche d’arte della manifattura bolognese di fine settecento. Nella mattinata si è svolto un convegno per trarre spunti e proposte sul futuro di Colle Ameno come borgo culturale; nel pomeriggio si è svolta nel Salone delle Decorazioni la prima iniziativa culturale dedicata alla poetessa Joyce Lussu.

inaugurazione delle sale pubbliche a Colle Ameno di Sasso Marconi

17 novembre 2007: inaugurazione delle sale pubbliche a Colle Ameno di Sasso Marconi(foto Ufficio Stampa Comune di Sasso Marconi)